Come mettere uno sfondo animato sul telefono Android? È semplice

Come mettere uno sfondo animato sul telefono Android? È semplice
di

Dopo aver scoperto come cambiare le app di default su Android, torniamo a immergerci nella personalizzazione del sistema operativo per smartphone di Google per rispondere a un'altra domanda piuttosto gettonata: come impostare uno sfondo animato?

Prima di procedere con una guida e qualche consiglio, partiamo da un presupposto: dove trovare questi sfondi animati e quanti tipi ce ne sono.

In effetti, ci sono sfondi che sono dei veri e propri video, così come altri denominati a effetto parallasse, o "parallax", in cui vengono sfruttati i sensori di movimento del telefono per far muovere gli elementi a schermo (non sono propriamente sfondi animati, al più interattivi).

Per trovare questi sfondi, è possibile scavare all'interno della raccolta sfondi presente nel nostro smartphone, ma non sempre sono presenti anche alternative di questo tipo. A ogni modo, per cambiare lo sfondo, è sufficiente una pressione prolungata in una parte vuota della schermata iniziale (dopo lo sblocco) per entrare nel sistema di personalizzazione, dove potremo cambiare non solo gli sfondi ma anche il layout, i widget e le icone.

A questo punto, selezionare l'opzione "Sfondi" e scegliere il preferito nella collezione preinstallata. In caso contrario, è sempre possibile scaricare app pensate proprio a questo scopo, come Zedge, e navigare nelle categorie apposite per scaricare e impostare lo sfondo preferito. Per gli sfondi animati, in inglese bisogna scegliere l'opzione "Live Wallpaper".

Su alcuni dispositivi è anche possibile aumentare la RAM. Per farlo servono davvero pochi passi, che vi abbiamo illustrato nella nostra breve guida su come impostare la RAM Virtuale su Android.

Quanto è interessante?
3