Come fanno le montagne a crescere? Nuovo studio cerca di rispondere alla domanda

Come fanno le montagne a crescere? Nuovo studio cerca di rispondere alla domanda
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Così come tutta la vita della Terra, anche le montagne crescono, in un processo che può richiedere miliardi di anni. Quali sono i fattori che guidano questa crescita? Si tratta di un dibattito ancora in corso tra gli scienziati. Adesso potremmo aver finalmente trovato una risposta definitiva ed è stata pubblicata sulla rivista Nature.

Sono le forze tettoniche sotto le montagne a controllare la loro crescita. Mentre le placche si muovono e si spostano l'una verso l'altra, una delle placche viene forzata verso il basso nel mantello terrestre; influendo quindi sulle catene montuose. È questo il principale fattore dietro l'altezza della montagna o l'usura legata al clima gioca un ruolo più significativo?

C'è un terzo fattore in gioco, chiamato isostasia, un fenomeno di equilibrio gravitazionale che si verifica sulla Terra tra gli strati sotterranei del nostro mondo; quest'ultimo è meno significativo, ed è in parte guidato dagli altri due fattori. Gli esperti, quindi, hanno analizzato la forza delle placche e creato dei modelli computerizzati per verificare le loro intuizioni.

Il team ha concluso che nelle montagne che stanno ancora attivamente crescendo, l'altezza e il peso rimangono in equilibrio con le enormi forze sotterranee sottostanti. Se l'attrito e lo stress sottostanti cambiano, aumenta anche l'altezza della montagna. "I processi erosivi possono modulare la topografia montana e innescare faglie attive come suggerito da modelli concettuali e numerici per le interazioni clima-tettoniche", scrivono i ricercatori. "Tuttavia, i nostri risultati suggeriscono che l'erosione non è in grado di superare i processi tettonici e isostatici che mantengono i margini convergenti vicini all'equilibrio di forza."

Lo stesso vale per le montagne che non sono vicine alle zone di subduzione? In quei casi è ancora possibile che l'altezza della montagna sia limitata dalle condizioni climatiche. Per ora, questo nuovo studio offre ai geologi un nuovo modo di pensare alle forze che esistono sotto i nostri piedi.

Quanto è interessante?
5