Ecco come la NASA si prepara per Marte.. in Islanda

Ecco come la NASA si prepara per Marte.. in Islanda
di

Per prepararsi alla prossima missione su Marte, che avrà luogo nel 2020, la NASA si è recata nei campi lavici dell'Islanda per testare un nuovo prototipo. Con la sua sabbia nera e le vette scoscese, il campo lavico Lambahraun, è stato scelto come "emulatore" della superficie del Pianeta Rosso.

"È un ottimo analogo per l'esplorazione di Marte e per imparare a guidare i rover su Marte", ha affermato Adam Deslauriers, responsabile dello spazio e dell'educazione, presso il Mission Control Space Services in Canada.

Il prototipo è un piccolo veicolo elettrico con pannelli bianchi e un telaio arancione. Ha una trazione integrale azionata da due motori ed è alimentato da 12 piccole batterie per auto accatastate all'interno. "Questo rover è praticamente indistruttibile", afferma Deslauriers.

Dotato di sensori, un computer, una fotocamera a doppio obiettivo e con controllo remoto, il rover muove i suoi 570 chilogrammi ad una velocità di circa 20 centimetri al secondo. La velocità deve essere lenta per consentire al veicolo di raccogliere correttamente dati e immagini, ha affermato Mark Vandermeulen, ingegnere di robotica presso il Mission Control Space Services.

Il rover testato in Islanda è solo un prototipo di quello che andrà su Marte l'anno prossimo (il Mars 2020). "La mineralogia in Islanda è molto simile a quella di Marte", ha detto Ryan Ewing, professore associato di geologia alla Texas A&M University.

L'Islanda è stata precedentemente utilizzata anche per gli astronauti delle missioni Apollo. La NASA sta pianificando di tornare in Islanda prima del lancio della prossima missione su Marte, prevista tra il 17 luglio e il 5 agosto 2020.

FONTE: phys.org
Quanto è interessante?
9
Ecco come la NASA si prepara per Marte.. in Islanda