Come avere le nuove icone su Windows 10? Ecco il metodo gratuito per averle in anticipo

Come avere le nuove icone su Windows 10? Ecco il metodo gratuito per averle in anticipo
di

Disponibili già da alcuni mesi, le nuove icone Fluent di Windows 10 sono state solo il primo di una lunga lista di indizi dell'arrivo di una nuova grande versione del sistema operativo Microsoft per sistemi desktop.

Le nuove icone Fluent sono state estratte dal canale dedicato agli insider, ma il loro utilizzo è possibile anche sulla versione retail di Windows 10. Ma come impostarle sul proprio PC? La procedura è più semplice di quanto si possa immaginare.

Prima di tutto occorre scaricare il pacchetto da questo link. Una volta salvato sul PC dovremo estrarre il contenuto dell'archivio all'interno di una cartella a nostra discrezione e procedere a questo punto con l'applicazione della modifica.

Al momento questo è il metodo più sicuro per apportare la modifica, anche se richiede l'intervento manuale per ogni icona. Per sostituire le icone desktop basterà entrare nelle Impostazioni, alla categoria Personalizzazione e poi spostarsi nella sezione relativa ai Temi. Nella parte inferiore della pagina, troveremo la voce Impostazioni delle icone desktop. Nella finestra appena aperta avremo la possibilità di selezionare una ad una le icone di sistema presenti nel contenitore e poi cambiarne l'aspetto tramite il comando "Cambia icona...".

Nella schermata successiva non dovremo fare altro che cliccare su Sfoglia e recarci nella directory dove abbiamo salvato il nostro nuovo pack icone. Selezionata l'icona corrispondente, possiamo procedere alla modifica premendo semplicemente Apri e poi Applica nella schermata successiva. Questo procedimento andrà effettuato per ogni icona di sistema che desideriamo modificare.

Per modificare l'aspetto delle altre icone, vi suggeriamo di dare un'occhiata alla nostra pagina dedicata, in cui spieghiamo come effettuare la modifica su file e cartelle al di fuori di questa selezione.

Quanto è interessante?
4
Come avere le nuove icone su Windows 10? Ecco il metodo gratuito per averle in anticipo