Come richiedere lo SPID gratuitamente? Ecco gli identity provider gratis

Come richiedere lo SPID gratuitamente? Ecco gli identity provider gratis
di

Lo SPID è sempre più centrale per accedere ai servizi erogati dalla Pubblica Amministrazione e dal Governo. Dallo scorso anno è diventato obbligatorio in varie circostanze, e di recente in molti ne hanno scoperto le potenzialità con il cashback di Stato e di Natale, ma dov'è possibile richiedere lo SPID gratuitamente?

Partiamo col dire che gli identity provider presenti in Italia sono davvero tanti, ma solo pochi permettono di accedere allo SPID gratuitamente.

Il nostro consiglio, per non spendere nulla ed ottenere uno SPID affidabile, sicuro e di facile attivazione è rappresentato da Poste Italiane. Basta rivolgervi ad uno dei tanti Uffici Postali sparsi sul territorio nazionale, presentare la documentazione richiesta ed il gioco è fatto: nel giro di pochi giorni il vostro SPID sarà attivo e non dovrete spendere nulla. L'accesso avverrà attraverso l'applicazione PosteID, mentre per il riconoscimento in Ufficio è necessario portare la propria Carta d'Identità Elettronica o un Passaporto. Un'altra alternativa è invece rappresentata da SpidItalia, che offre il riconoscimento gratuito di persona durante gli eventi pubblici.

In alternativa, consigliamo di rivolgervi a Sielte ID che garantisce uno SPID gratuito al 100%.

Anche altri identity provider come Infocert, Intesa, Aruba e TIM erogano gratuitamente le credenziali, ma il sistema di riconoscimento da remoto è a pagamento, a differenza di quanto avviene anche con Poste e Sielte ID. Per tutte le informazioni però vi rimandiamo alla pagina dedicata.

Quanto è interessante?
6