Come riconoscere un cavo HDMI Arc? Attenti al supporto nel TV!

Come riconoscere un cavo HDMI Arc? Attenti al supporto nel TV!
di

Dopo avere visto la differenza tra HDMI 2.0 e 2.1, ora è il momento di parlare di un’altra differenza sottile ma particolarmente importante tra due “sottotipi” di HDMI, ovvero lo standard default e HDMI con protocollo ARC. Come si distingue quest’ultima tipologia di cavi HDMI e a cosa serve esattamente?

Partiamo dal principio, ovvero dalla definizione di ARC: sigla che sta per Audio Return Channel, descrive un protocollo presente ancora dalla versione HDMI 1.4 che permette di trasferire l’audio digitale inviato dal televisore a qualsiasi dispositivo audio (amplificatore o soundbar che sia) eliminando la necessità del cavo ottico.

Per sfruttare ARC è necessario innanzitutto avere un televisore e un processore audio come una soundbar entrambi dotati di prese HDMI compatibili con ARC: per distinguerle è sufficiente individuare la sigla ARC nella etichetta corrispondente alle porte HDMI, evidenziata anche dallo sfondo bianco. Se assente, il manuale del TV interessato potrebbe fornirvi la risposta definitiva.

Risolto questo punto di domanda, in realtà il gioco è fatto in quanto lo standard ARC è supportato da ormai qualsiasi cavo HDMI d’ultima generazione, specialmente i cavi HDMI Ultra High Speed. Cambia tutto, invece, nel caso in cui vi interessi lo standard alternativo eARC (che sta per Enhanced ARC), il quale offre una connessione notevolmente migliore rispetto ad ARC base grazie alla larghezza di banda maggiore di ben 36 Mbits/secondo, ergo una maggiore qualità del suono soprattutto se il TV supporta formati come Dolby Atmos e DTS:X.

Lato configurazione non dovrebbero esserci problemi e i dispositivi interessati, ovvero televisore e soundbar/amplificatore, dovrebbero completarla automaticamente. In caso contrario, sarà necessario disattivare gli speaker integrati e abilitare la trasmissione dell’audio a soundbar/amplificatore.

Altro dubbio a cui abbiamo risposto in precedenza riguarda i costi di un cavo HDMI.

Quanto è interessante?
1