Come sintonizzare i canali con il decoder? Ecco la guida per il DVB-T2

Come sintonizzare i canali con il decoder? Ecco la guida per il DVB-T2
di

Qualche giorno fa su queste pagine vi abbiamo spiegato i motivi per cui il digitale terrestre non si vede più, con tanto di soluzioni allegate per ogni tipo di problematica. Oggi andiamo ad affrontare un altro tema: la sintonizzazione dei canali su decoder.

Con il via allo switch off al DVB-T2, sono tanti gli utenti che hanno scoperto di avere bisogno di un decoder e che anche sfruttando gli incentivi del Governo, hanno deciso di portare a casa un decoder in grado di supportare il nuovo sistema televisivo.

Tuttavia, negli ultimi tempi abbiamo assistito ad una serie di modifiche importanti a livello di frequenze, che richiedono la risintonizzazione dell'apparato.

Se avete un decoder collegato alla vostra TV, infatti, è da li che va completata la sintonizzazione dei canali, motivo per cui dovrete armarvi del telecomando del decoder e quindi premere sul pulsante Impostazioni o Menù. A questo punto, sfogliando il menù che vi si parerà di fronte, dovrete cercare "Configurazione" o "Sintonizzazione" e quindi dare il via alla ricerca automatica dei canali. Se l'antenna è configurata correttamente, vedrete sullo schermo una barra scorrere con il conteggio dei canali TV e radio.

Il nostro consiglio è anche di attivare anche la sintonizzazione automatica dei canali per averli sempre aggiornati.

Quanto è interessante?
4