Come sintonizzare manualmente i canali Rai del digitale terrestre?

Come sintonizzare manualmente i canali Rai del digitale terrestre?
di

Continuiamo il nostro viaggio all’interno delle problematiche più diffuse su digitale terrestre. Dopo aver spiegato chi può richiedere il nuovo bonus tv di aprile 2022, che è disponibile da pochi giorni, torniamo a discutere dei problemi che molti utenti hanno segnalato dopo lo switch off all’MPEG-4.

Come abbiamo avuto modo di spiegare, dall’8 Marzo 2022 è cambiata la numerazione nell'ambito dell'attivazione del nuovo standard di codifica. In alcuni territori, però, è avvenuto anche il refarming, motivo per cui non si riescono a trovare i canali Rai.

Oggi vi spieghiamo come fare per sintonizzarli manualmente.

Per quanto riguarda le reti generaliste Rai 1, Rai 2, Rai News 24 e Rai 3 TGR, è in Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Marche, Lazio, Puglia, Basilicata e la provincia di Bolzano è necessario cercare il canale 30 con frequenza 546 Mhz.

In Valle d'Aosta, Liguria, Campania, Sardegna e provincia di Trento invece il canale è 43 con frequenza650 Mhz).

Per quanto rigaurda Rieti e Arezzo invece il canale è 45 con666 Mhz, mentre in Veneto, Emilia Romagna, Umbria, Abruzzo, Molise, Calabria e Sicilia il canale da cercare è 37 con frequenza 602 Mhz.

Se siete alla ricerca dei canali Rai Movie, Rai Premium, Rai Gulp, Rai YoYo, Rai Storia, Rai Sport+ HDe Rai 3 SD, invece, su tutto il territorio italiano bisogna cercare il canale 26 con frequenza 512 MHz per agganciare il Mux A RAI.

Infine, per Rai 4, Rai 5, Rai Scuola, Rai 3 HD, Rai sport, Rai 1 e Rai 2 SD e RTV San Marino è necessario cercare il Mux B Rai al canale 40 con frequenza 626 MHz.

Quanto è interessante?
4