Come sintonizzare Rai 4 dopo lo switch off del digitale terrestre?

Come sintonizzare Rai 4 dopo lo switch off del digitale terrestre?
di

Alla lunga lista di canali Rai scomparsi dopo lo switch off all’MPEG-4 dell’8 Marzo 2022 su digitale terrestre, si aggiunge anche Rai 4. Si tratta di un canale molto amato dal pubblico, che viene utilizzato dalla TV di Stato per trasmettere film, telefilm ed altri programmi. Ma come fare per trovarlo?

Innanzitutto, è bene precisare che anche Rai 4 è passato all’MPEG-4, il che vuol dire che se ci si collega all’LCN 21 del digitale terrestre, si accederà in automatico alla versione HD MPEG4 del canale. Se invece il vostro decoder non è compatibile con l’MPEG4 (qui spieghiamo come verificare se decoder e tv sono compatibili con l’MPEG4), dovreste trovare lo stesso canale ma in SD al 521.

Se anche in questo modo non riuscite ad accedere alla programmazione, a questo punto il consiglio è di effettuare una ricerca manuale del canale. Dopo esservi spostati nel pannello dedicato, inserite il canale 40 UHF con frequenza 626MHz, mentre se vivete in Sardegna il canale da inserire è 47 UHF con frequenza 682 MHz. Il decoder provvederà a sintonizzare non solo Rai 4, ma anche Rai 2, Rai 3, Rai 5, Rai Sport, Rai scuola ed SMTV San Marino.

Se non riuscite a vedere gli altri canali Rai, invece, vi rimandiamo all’altra guida.

Quanto è interessante?
2