Come avere il Traduttore su Telegram? È integrato e facile da usare

Come avere il Traduttore su Telegram? È integrato e facile da usare
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo l'ultima tornata di corposi aggiornamenti per notifiche e bot su Telegram, la popolare piattaforma è divenuta sempre più completa e prestante per soddisfare le esigenze dei suoi affezionati utenti.

Tra le ultime novità, è arrivato anche il traduttore integrato per i messaggi, annunciato dallo stesso Pavel Durov in un lungo post sul suo canale ufficiale. Nel post, il papà di Telegram ha spiegato che questa soluzione nasce dall'esigenza di semplificare e rendere più immediata la comunicazione e la diffusione di informazioni tra utenti, soprattutto alla luce delle recenti problematiche legate alla Guerra in Ucraina e al crescente bisogno di aggiornamenti. In particolare "siamo consapevoli del fatto che Telegram sia diventato la fonte principale per le informazioni dall'Ucraina e speriamo che gli strumenti che vi forniremo potranno contribuire a informare e salvare più vite. Per facilitare il lavoro dei giornalisti di tutto il globo, tutti i post presenti sui canali pubblici in ucraino ora offriranno sempre il tasto traduci di default". Ma come si attiva?

Come spiega Durov, è sufficiente entrare nell'applicazione e raggiungere le Impostazioni. Da qui, selezionare Lingua e successivamente attivare la funzione "Mostra Pulsante Traduci". Dopo aver selezionato quest'opzione, nei post in lingua diversa da quella impostata sull'app, basterà un semplice tap sul messaggio da tradurre per visualizzare il relativo comando e far comparire un popup con il post tradotto in Italiano.

Sempre in merito al conflitto in Ucraina, di recente il Governo del Paese invaso ha pensato a un bot per segnalare la presenza di truppe russe.

Quanto è interessante?
2