Come trasferire la licenza di Windows 10 tra due PC?

Come trasferire la licenza di Windows 10 tra due PC?
di

Il futuro di Windows 10 sembra essere caratterizzato dalla distribuzione di aggiornamenti di sicurezza, e sono molti gli OEM che continuano ad installare sui loro PC la vecchia release di Ten. Tuttavia, non molti sanno che è possibile trasferire le licenze tra PC e PC.

Questa procedura è riservata a coloro che hanno acquistato una licenza retail di Windows 10, che hanno il diritto a trasferire il Producet Key su un altro PC. Lo step è molto importante se si desidera eseguire l'aggiornamento a Ten da Windows 8.1 o Windows 7 con una release key.

Come notato dai colleghi di Windows Central, non sono previsti nemmeno limiti di alcun tipo: si può trasferire la licenza all'infinito, a patto di disattivare l'installazione precedente. Non è infatti possibile utilizzare lo stesso codice prodotto su pi di un PC.

Posti questi importanti paletti, andiamo a vedere come si fa per trasferire la licenza di Windows 10 tra due PC.

Innanzitutto è necessario disattivare il vecchio PC su cui è installato Windows 10:

  • Cliccate su Start e quindi avviate il Prompt dei comandi come amministratore (tasto destro-esegui come amministratore)
  • Digitate il seguente comando: slmgr /upk e premete invio
  • Digitate questo: slmgr /cpky, che porterà alla cancellazione della licenza dal registro di sistema e premete invio

A questo punto sul nuovo PC, dovete installare la licenza: sempre dal prompt dei comandi dovete digitare il seguente comando: slmgr /ipk xxxxx-xxxxx-xxxxx-xxxxx-xxxxx (al posto delle x inserite il codice licenza) e premete invio.

Per verificare lo stato dell'attivazione vi basta digitare, dopo aver completato la procedura, il comando slmgr /dlv e vi si parerà davanti una finestra con lo Stato della Licenza.

Discorso diverso se si possiede un PC con Windows 10 preinstallato: in questo caso non è possibile seguire la procedura in questione.

Quanto è interessante?
5