Come usare gli effetti video di FaceTime su Mac? C'è il cuore

Come usare gli effetti video di FaceTime su Mac? C'è il cuore
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo aver visto i nostri consigli per migliorare le videochiamate su Mac, siete pronti per iniziare ad utilizzare FaceTime con amici e parenti. Ma lo sapete che è possibile applicare diversi effetti video su FaceTime per Mac? Ecco come attivarli!

Da quanto Apple ha lanciato macOS Sonoma, infatti, le reazioni e le gesture su FaceTime sono arrivate anche su Mac. Il funzionamento della feature è semplicissimo: effettuate una chiamata di FaceTime ad uno dei vostri contatti ed eseguite una qualsiasi delle gesture proposte dall'elenco presente sul sito web di Apple. FaceTime riconoscerà automaticamente il gesto e farà partire l'animazione corrispondente.

Tra le gesture disponibili abbiamo il cuore, il pollice in alto e quello in basso, ma anche il doppio pollice verso (che farà partire un temporale sullo schermo) e la reaction "palloncini", che si può ottenere con indice e medio alzati. Le possibilità sono comunque tantissime: vi consigliamo comunque di mantenere la gesture "in posizione" per qualche secondo, dal momento che il riconoscimento non è dei più rapidi.

In ogni caso, fate attenzione! La funzionalità non è disponibile su tutti i Mac e Macbook aggiornati a macOS Sonoma. Al contrario, essa è esclusiva dei dispositivi con chip Apple Silicon M1, M2 o M3, nonché di tutte i device che utilizzano un iPhone come webcam mediante la funzione di Continuity Camera. Restano dunque esclusi i Mac e Macbook con chipset Intel che non sono collegati con un iPhone.

Sempre con macOS Sonoma, inoltre, potrete attivare la sfocatura dello sfondo su FaceTime. Per farlo, vi basterà cliccare sull'icona di FaceTime nella barra dei menu, cliccare su "Ritratto" tra le modalità di gestione dell'immagine e, se lo desiderate, regolare manualmente l'intensità della sfocatura. Anche in questo caso, però, la funzionalità è disponibile solo per i Mac con chip Apple Silicon.