Come vedere i canali DVB-T2 senza antenna per il digitale terrestre?

Come vedere i canali DVB-T2 senza antenna per il digitale terrestre?
di

Dopo aver spiegato quali TV hanno bisogno del decoder DVB-T2, oggi ci soffermiamo su un altro aspetto: la possibilità di vedere i canali DVB-T2 ed in generale quelli presenti sul digitale terrestre senza alcuna antenna.

In nostro "soccorso", infatti, negli ultimi tempi sono arrivate le piattaforme di OTT delle reti generaliste, che permettono di seguire la loro programmazione direttamente da smart tv, smartphone, PC o tablet. La conditio sine qua non per accedervi però è dettata dalla presenza di una connessione ad internet.

Come noto, lo scorso 20 Ottobre è iniziato lo switch off al DVB-T2 con il passaggio alla codifica MPEG-4 per una quindicina di canali Rai e Mediaset, per lo più tematici. Nei prossimi mesi probabilmente sarà la volta anche di altri network e lentamente ci si avvicinerà anche allo switch off per quelli generalisti.

Se però non avete un'antenna per il digitale terrestre e volete comunque seguire i canali generalisti, è possibile utilizzare Mediaset Play e RaiPlay. Come suggeriscono i nomi, si tratta di due piattaforme che, tramite le rispettive app per smart tv, dongle come Fire TV Stick e Chromecast, ma anche per iOS ed Android, consentono di seguire in streaming l'intera programmazione. Nel caso di La7, invece, è disponibile il sito web ufficiali con la sezione Live.

Chiaramente questo vale solo per i canali gratuiti ed in chiaro: per quelli a pagamento è necessario sottoscrivere un abbonamento.

Quanto è interessante?
4