Come verificare se il proprio Green Pass è valido o scaduto?

Come verificare se il proprio Green Pass è valido o scaduto?
di

La notizia relativa al furto delle chiavi dei Green Pass sta provocando non poca confusione tra gli utenti, soprattutto a seguito dell'annuncio delle autorità sull'annullamento delle Certificazioni Verdi generate utilizzando tali chiavi. Come fare quindi per capire se il proprio Green Pass è valido?

Il sistema più immediato è rappresentato dall'utilizzo dell'applicazione Verifica C19: in questo caso potete utilizzare uno smartphone secondario per scannerizzare il QR Code con l'app per capire se è valido o no. Se il client mostra la spunta verde, non avrete che preoccuparvi, altrimenti significa che è scaduto o non più valido.

In alternativa, potete affidarvi direttamente all'app Io dove è memorizzato il Green Pass, quindi aprirlo e fare tap su "dettagli". In alto sarà mostrata l'indicazione sulla validità.

Chiaramente, se avete ricevuto il Green Pass a seguito di un vaccino o guarigione e vi viene mostrato come non valido, potete contattare il numero di pubblica utilità 1500 attivo 24/7 per tutte le informazioni.

Questa procedura è anche valida per controllare la scadenza del Green Pass a seguito del tampone molecolare o dei test che danno diritto alla Certificazione Verde, che abbiamo elencato nel nostro approfondimento dedicato. Ricordiamo che è possibile ottenere il Green Pass anche senza vaccino, seguendo le indicazioni ad hoc.

Quanto è interessante?
6