Comefacciamo: progetto per ricostruire virtualmente l'Aquila con Google SketchUp

di

Il 6 Aprile 2009 un forte sisma ha colpito la città dell’Aquila. 308 persone sono morte e la maggior parte degli edifici della città sono stati danneggiati o distrutti. Circa sei mesi fa l'architetto Inglese Barnaby Gunning e Google hanno avviato il progetto "Comefacciamo", che vede l'uso di Google SketchUp per costruire un modello digitale e tridimensionale dell’Aquila: l'obiettivo e favorire e ispirare la discussione a proposito della ricostruzione. Simone Nicolò di Google è ritornato in Italia per visitare la città abruzzese tra ottobre e novembre, ed insegnare ai volontari l'uso di SketchUp per creare i modelli degli edifici in 3D. Tra settembre e ottobre 2010 sono stati effettuati 6 seminari di un giorno a più di 150 volontari in totale, presso la facoltà di Scienze dell'Università dell’Aquila. Ora questo ambizioso progetto è in fase di modellazione. Molti modelli creati da volontari sono stati già approvati in Google Earth e sono visibili all'interno dell' applicazione browser. Nicolò ritornerà in Italia il prossimo 22 e 23 gennaio, per un week-end di formazione dedicato, questa volta, a Google Building Maker, sempre a sostegno del progetto di modellazione 3D della città. Il corso è gratuito e aperto a tutti, occorre solo iscriversi compilando l'apposito form sul sito Comefacciamo.

Quanto è interessante?
0