Questa cometa che è passata dalla Terra è insolitamente "alcolica"

Questa cometa che è passata dalla Terra è insolitamente 'alcolica'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sulla rivista The Planetary Science Journal si è parlato recentemente della cometa 46P/Wirtanen, corpo celeste che ha visitato il nostro Sistema Solare nell'ormai lontano 2018. Un'analisi della sua atmosfera, infatti, ha rivelato una quantità "insolitamente alta" di alcol. Sicuramente una vera stranezza.

"46P/Wirtanen ha uno dei rapporti alcol-aldeide più alti misurati in qualsiasi cometa fino ad oggi", ha dichiarato lo scienziato cometario Neil Dello Russo del Laboratorio di fisica applicata della Johns Hopkins University. "Questo ci fornisce informazioni sulla distribuzione delle molecole di carbonio, di ossigeno e di idrogeno distribuite all'inizio del sistema solare dove si formò Wirtanen".

Il corpo celeste in questione è un visitatore abbastanza regolare del Sistema Solare interno e ogni 5,4 anni viene a farci visita. Il suo approccio più vicino è stato appunto nel 2018, quando la pietra spaziale è arrivata a 11,6 milioni di chilometri dalla Terra, circa 30 volte la distanza media che c'è tra il nostro pianeta e la Luna.

Gli esperti hanno studiato 46P/Wirtanen utilizzando il Near-Infrared Spectrograph (NIRSPEC) dell'Osservatorio Keck e hanno impiegato solo 10 minuti per rivelare la composizione del corpo celeste: acetilene, ammoniaca, etano, formaldeide, acido cianidrico, metanolo e acqua. All'interno della cometa, inoltre, sono state trovate prove di riscaldamento interno.

La radiazione solare potrebbe aver ionizzato alcune molecole della chioma della cometa, creando il rilascio di elettroni energetici. "I composti organici sulle comete ci dicono quali ingredienti hanno formato il nostro sistema solare e sono serviti come precursori della vita", afferma infine l'astronomo Greg Doppmann dell'Osservatorio Keck. "Possiamo quindi cercare queste stesse molecole prebiotiche in altri sistemi planetari".

A proposito di comete: un corpo celeste del genere che colpì la Terra 13.000 anni fa potrebbe aver cambiato la civiltà per sempre, mentre la più grande cometa di sempre è in arrivo dal Sistema Solare esterno.

Quanto è interessante?
4