Hai sempre conservato le banane nel modo sbagliato, ecco il metodo giusto

Hai sempre conservato le banane nel modo sbagliato, ecco il metodo giusto
di

Molti di noi non sanno come conservare uno dei frutti più amati: la banana. Questa scoperta, che sta rapidamente diventando virale, riguarda il modo corretto di conservare l'alimento per prolungarne la freschezza.

Contrariamente a quanto molti potrebbero pensare, le banane non dovrebbero mai essere lasciate a contatto con altri frutti. Il motivo? Questi gialli portatori di dolcezza emettono etilene, un ormone vegetale che accelera la maturazione. Quando le banane sono conservate vicino ad altri frutti, questo gas non solo fa maturare le banane più velocemente ma influisce anche sulla freschezza degli altri prodotti nella fruttiera.

Un esperimento divulgato su TikTok ha messo alla prova vari metodi di conservazione dello spuntino di molti palestrati, che potrebbe presto scomparire, da quelli che vedono l'uso di pellicola trasparente attorno al gambo a tecniche più insolite come l'avvolgimento con carta umida.

Sorprendentemente, il metodo che ha garantito la maggiore longevità senza ricorrere a stratagemmi è stato semplicemente lasciare le banane in un cesto, isolate dagli altri frutti, a temperatura ambiente.

Questa pratica, oltre a essere incredibilmente semplice, si allinea con i consigli degli esperti che suggeriscono di tenere le banane in luoghi freschi e asciutti, lontano da qualsiasi vicinanza con altri alimenti che potrebbero accelerarne la maturazione. Insomma, il metodo più facile e semplice per riporle.

Arrivati fin qui, non potrete non conoscere la storia di questo fantasmagorico frutto!