Contate 30 secondi, quest'immagine scompare davanti ai vostri occhi?

Contate 30 secondi, quest'immagine scompare davanti ai vostri occhi?
di

Se ritenete che sia troppo "semplice" vedere l'ormai ben nota immagine del panda che compare "a sorpresa", abbiamo qualcosa che potrebbe sorprendervi ulteriormente. Infatti, un'immagine è in grado di "scomparire" davanti ai vostri occhi se la fissate per circa 30 secondi.

Incredibile, vero? In realtà c'è una spiegazione ben precisa dietro a questo "accadimento". Infatti, come affermato dall'esperto oculista David McPhillips su Twitter, si tratta di una variazione dell'effetto Troxler. In parole povere, guardando in modo fisso, senza muovere gli occhi, il centro di un'immagine statica di questo tipo, ciò che c'è nello spazio circostante si "dissolve", consentendo alle persone di vedere unicamente lo sfondo.

Si fa dunque riferimento all'adattamento visivo: quando un essere umano prende visione di un'immagine, i neuroni legati alla vista e le cellule oculari si "abituano" a ciò che è statico, arrivando a un certo punto a non riuscire più a percepire gli stimoli circostanti. Abbiamo cercato di spiegarlo il più semplicemente possibile, ma probabilmente un esempio pratico potrebbe chiarirvi al meglio le idee. Pensate di indossare delle pantofole: se le tenete per un certo tempo, potreste quasi "non sentirle più", in quanto vi siete abituati alla sensazione che si prova con queste ultime. Tuttavia, in realtà basta semplicemente muovere le dita del piede e subito "ci si ricorda" di avere le pantofole.

In questo caso, basta muovere gli occhi per tornare a vedere tutto. Insomma, questione di "abitudine".

Quanto è interessante?
8
Contate 30 secondi, quest'immagine scompare davanti ai vostri occhi?