Adesso online
RapidNade torna sui campi di battaglia di PUBG

Continua ad accelerare Android in Europa, Apple perde terreno

di

La società di analisi IDC ha da poco reso noti i risultati relativi al Q1 2013 per quanto riguarda le principali piattaforme mobili in Europa e in testa alle classifiche, con un primo posto sempre più consolidato troviamo il sistema operativo di Google, con risultati in crescita ai danni del principale rivale, Apple, quest’ultima che perde quote di mercato. Allo stato attuale, Android costituisce il 69% del mercato in Europa, mentre nel medesimo periodo dello scorso anno contava il 55% dello share. Il guadagno, da parte del robottino verde, è stato di oltre dieci punti percentuali, mentre la società della mela morsicata è passata dal 25% del Q1 2012, al 20% della prima parte di quest’anno; la piattaforma mobile di Microsoft, Windows Phone, nonostante sia, ovviamente, data la sua giovinezza, molto distanziata dai due primatisti, ha comunque fatto registrare un guadagno, passando dal 4 al 6%.

Per quanto riguarda il mercato dei produttori di telefonia, in Europa regna incontrastata Samsung, sia per le quote di mercato che per le spedizioni di smartphone, dove quest'ultime hanno raggiunto quasi la quota di 20 milioni di unità sul suolo europeo, andando a coprire il 46,6% del mercato; di contro, l'azienda di Tim Cook, con iPhone, si attesta sui 6,2 milioni di pezzi, rappresentando il 14% della torta, avendo, ovviamente, un numero di prodotti inferiore. Il terzo posto è occupato da Nokia che, grazie a Windows Phone, è riuscita a spedire più di 6 milioni di pezzi durante questa prima parte dell'anno.