Continua il periodo nero di RIM

di

Nielsen ha pubblicato un report riguardo la situazione finanziaria di RIM, che fino a qualche anno fa dominava il mercato americano con i BlackBerry. Con la crescita esponenziale di Android, che ha raggiunto il 51% e iOS che è al 34% a RIM resta solo un 8% che fa intravedere un periodo più nero di quanto si possa pensare. La società però sta facendo di tutto per convincere gli utenti a passare al BlackBerry e ha adottato delle nuove politiche volte a valorizzare i propri prodotti anche se sembra difficile quando il CEO dice di usare come telefono uno della concorrenza.

Riguardo le politiche, Research in Motion ha effettuato dei tagli al personale e ha venduto dei beni materiali (un jet privato) per fare cassa. Inoltre, si sta pensando ad un redesign del sistema operativo e lo sviluppo delle app. Alla rinascita di RIM sta collaborando anche un italiano: Luca Filigheddu, imprenditore e manager molto noto nel mondo della finanza che ha assunto il ruolo di BlackBerry Developer Evangelis per il mercato italiano. Insomma, il futuro dei BlackBerry passa anche fra le mani di un italiano.

Quanto è interessante?
0