Continuano i test dell'iPhone pieghevole: Apple al lavoro su un display e-ink a colori

Continuano i test dell'iPhone pieghevole: Apple al lavoro su un display e-ink a colori
di

Negli ultimi tempi più volte sono emersi concept e presunti tali dell’iPhone pieghevole, e si sono rincorsi i rumor su come potrebbe essere lo smartphone del colosso di Cupertino. Oggi, dall’analista Ming-Chi Kuo arrivano ulteriori informazioni sui progetti interni di Apple.

Secondo quanto affermato, Apple starebbe esplorando il possibile utilizzo di display e-ink a colori per il suo iPhone pieghevole. L’obiettivo sarebbe di utilizzarlo come schermo secondario a bassa potenza, ma non è escluso che la Mela possa implementarlo anche in altri device pieghevoli come l’iPad di nuova generazione di cui si parla da tempo.

Lo scorso febbraio, Ross Young e Mark Gurman avevano fatto riferimento ad un MacBook/iPad pieghevole da 20 pollici che potrebbe fare sia da laptop che tablet.

Kuo però nel rapporto sembra suggerire che l’e-ink fungerebbe da display esterno per l’iPhone pieghevole, in cui gli utenti potrebbero avere accesso alle notifiche e le informazioni essenziali senza doverlo aprire. Si tratterebbe senza dubbio di una novità importante, anche alla luce delle soluzioni scelte dai produttori di smartphone pieghevoli targati Android, che almeno al momento non si sono affidati a questi sitemi: il Galaxy Z Fold ha un display AMOLED da 6,2 pollici ed un pannello principale flessibile da 7,6 pollici all’interno.

Già la scorsa settimana erano emersi alcuni interessanti rapporti che parlavano di Apple al lavoro sugli smartphone pieghevoli di iPhone Fold.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
4