Controllare Netflix con lo sguardo: l'hack di alcuni sviluppatori

Controllare Netflix con lo sguardo: l'hack di alcuni sviluppatori
di

Gli hackaton di Netflix hanno dato alla luce degli hack per la piattaforma spesso divertenti ma allo stesso tempo inutili, come l'add on che consente di trasformare gli spettacoli televisivi e film in programmi radio da ascoltare sul NES. Anche quest'anno non sono mancati i progetti simili, ma ce n'è uno interessante.

Come vi mostriamo nel filmato presente in apertura, è stata mostrata una nuova versione dell'hack che sfrutta la realtà aumentata ed il Face ID e che consente di sfogliare il catalogo della piattaforma semplicemente con lo sguardo. L'hack è battezzato Eye Nav ed è abbastanza impressionante.

A livello tecnico, si basa sulle librerie ARKit di Apple e la tecnologia che consente al Face ID dei nuovi iPhone Xs ed Xs Max di tracciare la posizione degli occhi e le espressioni facciali. L'hack traccia lo sguardo per spostare il puntatore sullo schermo, e misura il tempo trascorso sulla stessa area per rilevare il "touch" che, di fatto, fa partire la riproduzione di un film o di una determinata puntata.

Per la chiusura della schermata gli sviluppatori hanno scelto la linguaccia, che rende il tutto più divertente.

Gli sviluppatori sostengono di aver sviluppato l'add on in ventiquattro ore, e chiaramente ancora non è pronto per l'utilizzo nel mondo reale, ma si tratta senza dubbio di un'idea interessante.

FONTE: TechCrunch
Quanto è interessante?
5

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!