di

Il mondo della tecnologia è spesso stato al centro di controversie dovute a prodotti hi-tech che secondo alcuni si sono "spinti troppo in là". In questi giorni sta facendo discutere un dispositivo che non lascia andare la persona coinvolta fino a quando non ha terminato l'esercizio fisico.

In particolare, stando anche a quanto riportato da Gizmodo e BoingBoing, l'utente I Made This ha pubblicato su YouTube un video che ritrae proprio la succitata creazione. Non si tratta dunque, per il momento, di un prodotto ufficialmente in vendita e lo stesso creatore lo descrive come "un robot che ti rende più difficile la vita". Nonostante questo, ovviamente la controversa idea sta facendo discutere.

Infatti, una volta collegato il gadget a una presa di alimentazione, l'utente inserisce le gambe all'interno degli appositi fori e il dispositivo si richiude. Così facendo, la persona coinvolta rimane nella posizione per effettuare flessioni sulle braccia. Nel frattempo, una videocamera riprende il tutto e conta il numero di flessioni effettuate mediante il machine learning, "rilasciando" le gambe dell'utente solamente una volta terminato l'esercizio fisico prefissato.

Il creatore afferma che bisogna "pregare che non ci siano crash". In ogni caso, ribadiamo che per il momento si tratta solamente di un controverso esperimento effettuato da una singola persona, probabilmente destinato a rimanere tale.

FONTE: Gizmodo
Quanto è interessante?
5
Un controverso gadget non lascia andare via finché l'esercizio fisico non è finito