In Corea acceso un reattore nucleare: in 20 secondi temperature da 100 milioni di gradi

In Corea acceso un reattore nucleare: in 20 secondi temperature da 100 milioni di gradi
di

Diversi reattori nucleari stanno venendo accesi e testati in tutto in mondo. Dopo la volta della Cina, questa volta tocca alla Corea, che recentemente ha acceso il Korea Superconducting Tokamak Advanced Research (KSTAR) e ha stabilito un nuovo record mondiale: riuscendo a mantenere il plasma ad alta temperatura per 20 secondi a 100 milioni di °C.

Ad annunciarlo il 24 novembre è stato il Centro di ricerca KSTAR presso il Korea Institute of Fusion Energy (KFE), con la Seoul National University (SNU) e la Columbia University degli Stati Uniti. L'obiettivo di 100 milioni di gradi per 20 secondi era uno step molto importante da raggiungere nella campagna del 2020.

Lo scorso anno (nel 2019), infatti, l'intero esperimento è durato "solo" 8 secondi. Per raggiungere questa temperatura, gli isotopi di idrogeno devono essere posizionati all'interno di un dispositivo di fusione - come lo KSTAR - per creare uno stato di plasma in cui gli ioni e gli elettroni sono separati e gli ioni devono essere riscaldati e mantenuti ad alte temperature.

Fino ad adesso, tutti gli altri dispositivi che hanno raggiunto i cento milioni di gradi hanno mantenuto questa temperatura per poco meno di 10 secondi e nessuno di loro ha mai superato questa barriera; il dispositivo coreano, quindi, setta un nuovo record da superare in futuro. "Le tecnologie necessarie per lunghe operazioni di 100 milioni di plasma sono la chiave per la realizzazione dell'energia di fusione e il successo del KSTAR nel mantenere il plasma ad alta temperatura per 20 secondi sarà un importante punto di svolta", afferma il direttore del KSTAR Research Center, Si-Woo Yoon.

Il KSTAR condividerà i suoi principali risultati dell'esperimento nel 2020, incluso questo grande successo, con i ricercatori sulla fusione di tutto il mondo. Gli esperti adesso hanno un altro obiettivo: raggiungere un funzionamento continuo di 300 secondi con una temperatura degli ioni superiore a 100 milioni di gradi entro il 2025.

FONTE: phys
Quanto è interessante?
7
In Corea acceso un reattore nucleare: in 20 secondi temperature da 100 milioni di gradi