INFORMAZIONI SCHEDA
di

"Paese che vai, usanze che trovi", dice un vecchio detto. Tuttavia, in una delle città meno ospitali del mondo come la Corea del Nord, c'è un'usanza che potrebbe risultare abbastanza fastidiosa per tutti coloro che odiano svegliarsi troppo presto: ogni mattina alle 6:00, tranne la domenica, gli abitanti sono costretti ad ascoltare una canzone.

Il brano è "Where Are You, Dear General", che loda il leader Kim Jong Un e "ha lo scopo di incoraggiare i lavoratori a iniziare la giornata con più vigore." Anche se non sappiamo con certezza da quanto tempo sia in voga questa tradizione a Pyongyang, i turisti che hanno visitato la Corea del Nord lo riportano ai media internazionale dal 2008.

L'opera nordcoreana in questione si è affermata dopo la rivoluzione coreana e durante la guerra fredda, quando in paese iniziò lentamente, ma inesorabilmente, ad isolarsi dal mondo intero. La famiglia Kim ha usato l'opera per consolidare il proprio culto della personalità e promuovere il proprio dogma autoritario.

Non aspettatevi di poter mettere una sveglia differente la mattina; sia perché gli smartphone sono un bene di lusso nel paese, e come riporta Il Post sono destinate alle fasce medio-alte, sia perché non è possibile ascoltare una canzone diversa da quella che non è stata accettata dal regime. Insomma, se vi venisse mai l'idea di visitare la Corea del Nord, il nostro consiglio è quello di portarvi dei tappi per le orecchie.

A proposito, sapete che recentemente un solo hacker ha messo KO l'infrastruttura del paese?

FONTE: grunge
Quanto è interessante?
2