Il Coronavirus ferma nuovamente Samsung: chiusa la fabbrica del Galaxy Z Flip e Fold

Il Coronavirus ferma nuovamente Samsung: chiusa la fabbrica del Galaxy Z Flip e Fold
di

Dopo la notizia della scorsa settimana, Samsung ha annunciato di aver nuovamente sospeso le attività della fabbrica di Gumi, in Corea del Sud, a causa di un altro caso di Coronavirus. La decisione è stata presa a seguito dei tamponi effettuati.

La società ha annunciato che la fabbrica sarà chiusa per due giorni, fino al 3 Marzo 2020. Non si tratta di una sorpresa assoluta in quanto la Corea del Sud è stata duramente colpita dall'infezione di Covid-19: al di fuori della Cina la nazione ha il numero maggiore di casi, e le compagnie aeree si sono incontrate col Governo centrale per cercare di frenare il più possibile la diffusione dell'epidemia.

L'ultimo dipendente Samsung che ha contratto il virus lavora nella divisione wireless della fabbrica di Gumi, dove la società produce smartphone come il Galaxy Z Flip e Galaxy Fold. La linea produttiva dove ha lavorato la persona infetta è stata temporaneamente chiusa e tornerà attiva la prossima settimana, probabilmente dopo la disinfezione da parte dei tecnici.

Un altro caso è stato riportato nella fabbrica di Samsung di Giheung, ma in questo caso a quanto pare non si trattava di un dipendente dell'azienda. L'impiegato infatti lavorava per una società esterna che gestiva la mensa. La società ha temporaneamente chiuso la caffetteria.

FONTE: SamMobile
Quanto è interessante?
4