Coronavirus: il Governo chiude tutte le scuole ed università italiane fino a metà marzo

Coronavirus: il Governo chiude tutte le scuole ed università italiane fino a metà marzo
di

Nuovo provvedimento del Governo per contrastare la diffusione del Coronavirus. Il Consiglio dei Ministri ha disposto la chiusura di tutte le scuole ed università d'Italia fino al prossimo 15 Marzo. La misura sarà effettiva con un decreto legge che entrerà in vigore già oggi e che sarà pubblicato nelle prossime ore.

La decisione sarà in vigore in tutta la Penisola, quindi non solo nelle zone focolaio del Nord Italia, e prevede la sospensione delle attività scolastiche e degli atenei per dieci giorni.

Accolte quindi le richieste dei genitori, che avevano a gran voce chiesto al Governo centrale ed a quelli locali di chiudere le scuoe, per proteggere la salute dei bambini ed evitare assembramenti di persone nei pressi degli edifici.

Da ieri sera evidentemente la linea dell'Esecutivo sembra essere cambiata, anche alla luce delle raccomandazioni degli esperti che hanno proprio raccomandato la chiusura degli istituti scolastici in tutta Italia per rallentare l'epidemia.

Nella lista dei provvedimenti che andranno a comporre il nuovo pacchetto dovrebbe figurare anche lo stop agli eventi sportivi a porte aperte per 30 giorni. La Serie A quindi potrebbe ripartire già dal prossimo weekend, ma senza pubblico per almeno un mese.

Apple questa mattina ha disposto la chiusura per due giorni dell'Apple Store di Bergamo, come previsto dalla delibera regionale della Lombardia.

Quanto è interessante?
8