Coronavirus, il Ministro Speranza: "Entro fine anno in Italia le prime dosi del vaccino"

Coronavirus, il Ministro Speranza: 'Entro fine anno in Italia le prime dosi del vaccino'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sulla scia di quanto affermato a La7 qualche settimana fa, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato oggi al Senato nel corso della sua informativa contro il Coronavirus che le prime dosi del vaccino di Oxford arriveranno in Italia entro la fine dell'anno.

"C'è un candidato vaccino contro il Coronavirus e le prime dosi ci arriveranno entro la fine del 2020. E' un vaccino studiato all'Università di Oxford ma in parte italiano perché il vettore virale è stato prodotto dalla Irbm di Pomezia" ha affermato il titolare del dicastero, il quale ha sottolineato che i risultati incoraggianti ottenuti nelle fasi 1 e 2 della sperimentazione hanno consentito al vaccino di raggiungere la fase 3, l'ultima prima del via libera definitivo.

Le dichiarazioni sono in linea con i risultati dei primi test del vaccino di Oxford, che avevano dato risultati incoraggianti sulle prime 1000 persone a cui era somministrato, dove era stata registrata una risposta immunitaria soddisfacente. Rispetto ad altri sieri in fase di test, questo si è caratterizzato da un virus modificato, che non è in grado di infettare le persone e che neutralizza la così detta proteina Spike che viene utilizzata da Sars-CoV-2 per invadere le cellule ed iniziare la replicazione all'interno degli esseri umani.

FONTE: Agi
Quanto è interessante?
3