Coronavirus, record di traffico Internet: raggiunti i mille miliardi di bit al secondo

Coronavirus, record di traffico Internet: raggiunti i mille miliardi di bit al secondo
di

Non è di certo un segreto il fatto che le connessioni italiane siano sotto pressione in questi giorni, a causa delle problematiche legate al Coronavirus. Per farvi un esempio concreto, si sta discutendo già da diverso tempo in merito all'enorme traffico generato in questo periodo da videogiochi online come Fortnite.

Ebbene, ora arrivano dati più precisi. Stando a quanto riportato dal Corriere della Sera e come potete vedere sul sito ufficiale del MIX (Milan Internet eXchange), sono stati raggiunti i mille miliardi di bit al secondo. Valeria Rossi, direttore generale del MIX, ha dichiarato: "Dal decreto dell'8 marzo firmato dal Governo abbiamo visto un incremento del traffico del 25% e ormai siamo costantemente sopra il terabit al secondo, vuol dire che ci stiamo scambiando mille miliardi di bit al secondo, che corrisponde ad un’enorme quantità di informazioni, è il nostro record storico".

Dello stesso avviso anche Fastweb: "I video on demand e il gaming possono generare qualche criticità, soprattutto nelle ore serali. Quando c'è stato il rilascio di nuove versioni di un paio di giochi particolarmente popolari, il download contemporaneo da parte di un enorme numero di utenti di queste release ha provocato qualche rallentamento nella rete con il gaming online che ha registrato nella composizione del traffico di rete un picco di +400%".

Insomma, le reti italiane sono sotto "stress" in questi giorni e l'aumento di traffico è considerevole.

Quanto è interessante?
4
Coronavirus, record di traffico Internet: raggiunti i mille miliardi di bit al secondo