Coronavirus, gli smartphone Android non si fermano: le presentazioni dei prossimi giorni

Coronavirus, gli smartphone Android non si fermano: le presentazioni dei prossimi giorni
di

La questione COVID-19 sta fermando un po' tutto, ma i produttori di smartphone hanno tutta l'intenzione di fare annunci anche in questo periodo, per la gioia degli appassionati che almeno possono "svagarsi". Andiamo, dunque, a fare il punto della situazione su quanto sta avvenendo in questi giorni nel settore dei dispositivi mobili.

Ebbene, una delle aziende più attive nell'ultima settimana è stata sicuramente Samsung, che ha svelato due smartphone. Ci riferiamo a Galaxy M21 e Galaxy A41. Il primo è stato presentato in India e dispone di una batteria da ben 6000 mAh (il prezzo di partenza, al cambio, è di 159 euro, disponibilità in quel mercato dal 23 marzo), mentre il secondo è un dispositivo di fascia bassa con display OLED da 6,1 pollici, tripla fotocamera posteriore e 4GB di RAM che è stato svelato in Giappone (il costo non è ancora noto, ma la disponibilità in quel mercato dovrebbe partire da giugno 2020). Per maggiori dettagli su Galaxy M21, vi rimandiamo al sito ufficiale indiano di Samsung, mentre per Galaxy A41 dovete dare un'occhiata al portale giapponese.

Negli ultimi giorni è inoltre trapelata una foto di Galaxy S20+ 5G Olympic Games Athlete Edition: stiamo parlando di una versione speciale dello smartphone, dedicata alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Stando a quanto riportato da Repubblica, non è ancora stato deciso se queste ultime verranno cancellate o meno, ma il succitato dispositivo non sembra invece essere in discussione (la foto lascia spazio a pochi dubbi sulla sua esistenza).

Da non dimenticare anche gli annunci di Nokia, che qualche giorno fa ha svelato ben quattro smartphone: Nokia 8.3 5G, Nokia 5.3, Nokia 1.3 e Nokia 5310. Per tutti i dettagli del caso, vi invitiamo a consultare la nostra notizia dedicata all'evento di presentazione.

Per il resto, nei prossimi giorni ci saranno diverse presentazioni interessanti. Si parte lunedì 23 marzo 2020 con l'evento dedicato a Redmi Note 9S, come annunciato da Xiaomi Italia su Facebook. Il 24 marzo si potrà invece seguire in diretta il lancio italiano della serie Realme 6 (già annunciata all'estero) e ci dovrebbe essere anche la presentazione di Redmi K30 Pro. Si passa poi al 25 marzo, giorno in cui dovrebbe essere annunciato il successore del pieghevole Royole Flexpai. Il 26 marzo sarà invece il turno di Realme, che svelerà la nuova serie di smartphone chiamata Narzo, come svelato dalla società sul suo profilo ufficiale Twitter.

Il 26 marzo è una giornata molto attesa, dato che ci sarà anche l'evento di annuncio della gamma Huawei P40 e dello smartwatch Watch GT 2e, come confermato dall'azienda cinese con un video pubblicato su YouTube. Vi ricordiamo che il modello P40 Lite è già stato svelato, come potete vedere nella nostra recensione dello smartphone. Il 27 marzo è inoltre previsto il debutto in Europa della gamma Xiaomi Mi 10 (già annunciata all'estero). Quelle citate sono le presentazioni principali, ma potrebbero anche arrivare altri annunci.

Insomma, la prossima settimana gli appassionati di smartphone troveranno sicuramente pane per i loro denti.

Quanto è interessante?
3
Coronavirus, gli smartphone Android non si fermano: le presentazioni dei prossimi giorni