Coronavirus: superati i 10 milioni di casi a livello mondiale, quasi 500 mila morti

Coronavirus: superati i 10 milioni di casi a livello mondiale, quasi 500 mila morti
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nuovo, triste aggiornamento sulla diffusione del Coronavirus a livello mondiale. Come certificato dalla dashboard della John Hopkins University, il Covid-19 ha superato quota 10 milioni di infezioni, di cui 240mila solo in Italia, ma continuano a correre anche i dati sui morti, quasi a quota 500mila.

Gli Stati Uniti d'America continuano ad essere il paese più colpito, con 2,510 milioni di casi, seguito dal Brasile a quota 1,313 milioni e Russia a 633mila. In aumento anche le infezioni in India, che è la quarta nazione in termini di diffusione con 528mila casi.

A livello europeo il triste primato appartiene al Regno Unito, con 313mila casi confermati, mentre la Spagna ha superato l'Italia con 248mila tamponi positivi confermati.

Situazione simile anche per quanto riguarda i morti: sono 125mila le persone decedute negli USA a causa del Coronavirus, 57mila in Brasile e 43mila nel Regno Unito, mentre l'Italia grazie alla brusca frenata di ieri resta a 34mila.

Nel frattempo, continuano a preoccupare i nuovi focolai in Australia, a Melbourne, dove non sono escluse nuove misure di lockdown dopo l'aumento giornaliero di casi più elevato da Aprile.

Sempre sul Covid19, ieri sono rimbalzate le dichiarazioni di Bill Gates sul vaccino, secondo cui l'ultimo ostacolo sarebbe rappresentato dalla scarsa fiducia delle persone.

Quanto è interessante?
6