Cos'è la "Amazon Tax"? L'ipotesi nella Manovra di Bilancio 2023

Cos'è la 'Amazon Tax'? L'ipotesi nella Manovra di Bilancio 2023
di

Il Governo Meloni è atteso in queste ore dalla prima manovra economica da quando si è insediato, e tra le misure che sarebbero presenti sul tavolo del MEF figura anche la cosiddetta “Amazon Tax”, ovvero una tassa sulle consegne a domicilio.

Secondo quanto riferito dai quotidiani generalisti in edicola oggi, eda Sky Tg24, con questa nuova tassa l’Esecutivo vorrebbe favorire il commercio di prossimità e porre un freno alle consegne a casa effettuate con mezzi non ecologici.

L’idea è di introdurre questa nuova tassa, anche soprannominata “Tassa Verde” per la sua natura, e se ne parla già da tempo in ambienti istituzionali.

Al momento siamo solo nel campo delle ipotesi, ma la questione a quanto pare sarebbe stata discussa anche durante la riunione di ieri tra il Governo ed i partiti di maggioranza, oltre che con il Ministro dell’Economia e Finanze. Resta da capire se alla fine tale tassa entrerà davvero nella Manovra oppure se verrà cestinata: nelle ultime ore si è parlato anche di altre misure che poi alla fine sono state accantonate.

Nessuna indicazione ad oggi sul possibile funzionamento ed ammontare di questa “Amazon Tax”, ma già a fine ottobre Netcomm (l’associazione del comparto e-commerce) si era duramente scagliata contro l’ipotesi in quanto secondo il presidente Roberto Liscia non terrebbe conto “del reale impatto economico e ambientale di questo settore sull’intera economia del nostro Paese”.

FONTE: Skytg24
Quanto è interessante?
7