Cos'è un ascensore spaziale? Con la tecnologia odierna sarebbe possibile realizzarlo?

Cos'è un ascensore spaziale? Con la tecnologia odierna sarebbe possibile realizzarlo?
di

L’ascensore spaziale è una struttura che consentirebbe il trasporto di persone e mezzi dalla Terra ad un punto designato dello spazio, come una stazione spaziale. Studi di fattibilità sono stati condotti persino per costruire un ascensore spaziale per raggiungere la Luna. Ma oggi sarebbe davvero possibile realizzare un elevatore spaziale?

Tale tecnologia rivoluzionaria è una pietra miliare della fantascienza, ma nella sua accezione pratica e non solo teorica risulterebbe essere uno strumento innovativo per valicare i confini dell’orbita terrestre.

Descritto per la prima volta dallo scienziato sovietico Konstantin Tsiolkovsky nel 1895, la struttura sarebbe costituita da un lunghissimo cavo ancorato sulla Terra, in prossimità dell’equatore, la cui estremità sarebbe proiettata, con un dovuto contrappeso, oltre l’orbita terrestre.

Tale struttura fornirebbe una soluzione economica ed efficiente per lo spostamento di persone, rifornimenti e veicoli nello spazio, oltre a poter essere utilizzata per il lancio di satelliti o apparecchiature di ricognizione nello spazio profondo.

Dai suoi albori, le ipotesi su questa tecnologia hanno indotto accesi dibattiti nella comunità scientifica sulla sua reale fattibilità. Uno dei problemi maggiori sarebbe l’attuale indisponibilità di materiali sufficientemente resistenti o la produzione proibitiva degli stessi.

Eppure alcuni team di ricerca, rivalutando la teoria e sfruttando la tecnologia e i materiali moderni, stanno provando a risolvere il problema. Se così fosse la “Scala per il paradiso” di zeppeliniana memoria potrebbe tramutarsi in una “Scala verso lo spazio”.

Uno dei metodi più entusiasmanti è quello optato dal professore di ingegneria meccanica, George Zhu dell'Università di York. Secondo tale procedimento non si tratterebbe di un solo cavo proiettato nello spazio, ma ben due, rendendolo una sorta di “funivia spaziale”.

Zhu, infatti, ha dichiarato "E' come una funivia, che si sposta da una navicella spaziale inferiore a una navicella spaziale superiore" e continuando “Continuano ad andare in loop, lo mantengono stabile. In termini tecnici, è quasi fatto... sono molto fiducioso che lo avremo entro il 22° secolo”.

Avere una struttura rinforzata da due cavi stabilizzerebbe notevolmente la struttura, proteggendola dalle raffiche di vento atmosferiche che vi si abbatterebbero. Inoltre, tali cavi non sarebbero ancorati alla superficie terrestre, ma sospesi su di essa, così da ridurre ulteriormente sollecitazioni deleterie. L’imbocco dell’ascensore spaziale potrebbe essere raggiunto con lanci di navette propulsive dai costi molto inferiori a quelli odierni.

Brendan Quine, capo del progetto e professore dell’Università di York, in merito alle tempistiche per l’avvento di tale progetto, ha dichiarato "Non voglio sottovalutare i problemi tecnologici, ma penso che sarebbe realizzabile entro 10 anni".

Un ulteriore progetto è in fase di valutazione e studio dal team di ricerca condotto da Zephyr Penoyre dell'Università di Cambridge ed Emily Sandford della Columbia University. In questo caso l’idea è diametralmente opposta alla precedente e si basa sull’ancorare la base dell’ascensore spaziale alla Luna, così da invertire la direzione di viaggio.

L’ascensore spaziale, in questo caso, sarebbe un efficace strumento per collegare la Terra e la Luna, favorendo viaggi, missioni e trasporto da e verso il nostro satellite, riducendo i costi globali di queste operazioni. Ciò potrebbe fornire un vantaggio per attuare una vera a propria opera di colonizzazione della Luna. A proposito di insediamenti umani sul nostro satellite, sapevate che le prime colonie sulla Luna potrebbero vivere nel sottosuolo?

Entrambi i progetti hanno un potenziale incredibile e potrebbero sfruttare materiali di costruzione attualmente disponibili, tra cui titanio ed alluminio. Grazie allo stupefacente sviluppo della tecnologia e delle innovazioni moderne, la possibilità di realizzare una tale innovazione tecnologica diventa sempre più palpabile e realistica.

FONTE: Slashgear
Quanto è interessante?
6
Cos'è un ascensore spaziale? Con la tecnologia odierna sarebbe possibile realizzarlo?