Cos'è questa storia dei piccioni che stanno diventando 'zombie'?

Cos'è questa storia dei piccioni che stanno diventando 'zombie'?
di

In molti paesi, tra cui il Regno Unito, le popolazioni di piccioni sono state colpite da una malattia chiamata pigeon paramyxovirus o PPMV. Quest'ultima provoca sintomi bizzarri e gravi nei piccioni che molte persone - per descrivere il loro comportamento - si riferiscono ai pennuti come "zombie". No, non sono morti viventi che si nutrono di carne.

Il virus non crea aggressività nei confronti dell'uomo, ma generà altri sintomi più o meno visibili, inclusa una deformazione del collo, ali tremanti e paralisi parziale della parte inferiore del corpo del piccione, che potrebbe farli muovere in modo strano o addirittura farli cadere durante la loro normale camminata.

Quasi tutti i piccioni colpiti dalla malattia muoiono ed è improbabile che anche i sopravvissuti ne escano indenni: oltre al potenziale rischio di subire gravi danni a lungo termine, molto spesso vengono soppressi perché possono trasmettere la malattia ad animali sani soprattutto all'interno dei loro umili nidi. In generale, inoltre, il virus è anche altamente infettivo per i volativi.

Il PMVV può diffondersi ad altri uccelli, tra cui colombe, polli, tacchini attraverso le feci (che a volte diventano di colore verde) e altre secrezioni. La notizia della diffusione di questa malattia è diventata nota soltanto adesso perché è stata notata in Gran Bretagna, ma ha già fatto 3 milioni di morti tra questi pennuti.

FONTE: grunge
Quanto è interessante?
5