Cosa fare se non si vedono i nuovi canali TV MPEG-4 DVB-T2?

Cosa fare se non si vedono i nuovi canali TV MPEG-4 DVB-T2?
di

Dopo aver spiegato come cambia la numerazione dopo lo switch off al DVB-T2 di qualche giorno fa, quando quindici canali sono passati allo standard MPEG-4, continuiamo a parlare di questa transizione e nello specifico vediamo cosa succede se i nuovi canali TV non si vedono.

Dando come sempre che la vostra TV è compatibile con lo standard MPEG-4, se proprio non riuscite a vedere i nuovi canali le motivazioni sono relativamente poche.

La prima, è che il vostro TV o decoder non abbia effettuato la sintonizzazione automatica in background dei canali: in questo caso il nostro consiglio è di completare una nuova ricerca canali direttamente dal menù impostazioni. Al termine della procedura, vedrete comparire una lista di canali e tra questi dovrebbero esserci anche i 15 nuovi, che sono passati allo standard di codifica MPEG-4.

Se nemmeno questa procedura dà esito positivo, vi consigliamo di completare la ricerca manuale.

In alternativa, potete vedere dalle informazioni di potenza del TV se la potenza del segnale è corretta ed, in caso contrario, dovrete direzionare nuovamente l'antenna per far aumentare nuovamente la copertura.

Un altro consiglio è di verificare l'eventuale presenza di aggiornamenti software per TV e decoder e di procedere con il reset della lista canali, cancellandola ed effettuando la ricerca.

Quanto è interessante?
2