Ecco cosa presta Dario Argento nel film "Profondo Rosso"

Ecco cosa presta Dario Argento nel film 'Profondo Rosso'
di

Dario Argento, il famosissimo Maestro del brivido, è conosciuto principalmente per opere come Suspiria e Profondo rosso. L'uomo, infatti, è uno dei registi italiani più famosi al mondo, per via dei suoi film. Nelle sue opere, si è sempre divertito ad inserire citazioni ed auto referenze.

Nel film Profondo Rosso, infatti, è proprio il regista a prestare le mani dell'assassino (tranne in "Non ho sonno", dove Argento non utilizza le proprie mani nelle scene degli omicidi). L'omonimo film doveva chiamarsi inoltre "La tigre dai denti a sciabola", seguendo la tipologia dei precedenti titoli della sua filmografia. L'impronta del regista è stata molto importante per diverse generazioni di autori, pure di videogame: da Metroid a Silent Hill, passando per Clock Tower, Resident Evil e Dead Space.

Insomma, l'uomo si è sempre divertito nei suoi film ad inserire questi piccoli "tocchi", che hanno sempre affascinato i suoi fan. Ad esempio, Fulvio Mingozzi, che Argento considerava il suo portafortuna, appare in tutti i film del regista fino a Phenomena.

I film del Maestro del brivido, inoltre, sono molto apprezzati anche all'estero: il film Suspiria venne accolto molto più calorosamente dagli Stati Uniti, che venne proiettato perfino in uno stadio. In Giappone, addirittura, il lungometraggio ebbe talmente tanto successo che Profondo rosso (uscito con ritardo rispetto all'Italia), venne chiamato "Suspiria 2".

Quanto è interessante?
3