Cosa fare quando si ha la Tessera Sanitaria scaduta?

Cosa fare quando si ha la Tessera Sanitaria scaduta?
di

Avete scoperto che da qualche giorno la vostra Tessera Sanitaria è scaduta ed ancora non avete ricevuto quella nuova, ma avete necessità di ottenere assistenza sanitaria. Cosa fare quindi? Vediamolo insieme.

Partiamo col dire che, indipendentemente dalla scadenza della Tessera Sanitaria, le prestazioni sanitarie a carico dei cittadini non cessano. Ciò vuol dire che se avete bisogno di una ricetta rossa o ricetta elettronica, il medico curante potrà comunque effettuare la prescrizione anche se il documento è scaduto, dal momento che la cessazione della validità non coincide con la cessazione del diritto d'assistenza sanitaria.

La Tessera Sanitaria scaduta, inoltre, può essere utilizzata, ma solo per due ragioni: come certificazione del codice fiscale, visto che è presente sul fronte, e per agevolare le farmacie e strutture sanitarie ad acquisire il codice fiscale o per il rilascio dello scontrino parlante tramite la scansione del codice a barre presente sul retro.

Se non avete ricevuto la nuova Tessera Sanitaria, potete richiedere un duplicato direttamente da casa online in pochi secondi: il corriere provvederà alla consegna nel giro di pochi giorni. Se invece avete bisogno del nuovo numero di identificazione, potete visualizzare la vostra Tessera Sanitaria online attraverso il sistema dedicato messo su dal Ministero dell'Economia e Finanze che garantisce facile accesso.

Quanto è interessante?
6