Che cosa fa scaricare di più la batteria del cellulare? Alcuni indizi

Che cosa fa scaricare di più la batteria del cellulare? Alcuni indizi
di

Nel nostro ultimo approfondimento sul robottino verde, abbiamo scoperto come cambiare le app di default su Android. Oggi, invece, cercheremo di rispondere a una domanda sicuramente molto gettonata: cos'è che fa scaricare la batteria dello smartphone?

Per valutare la durata della batteria e cosa la fa scaricare esistono diversi fattori da considerare. Alcuni indici di utilizzo, infatti, possono aiutarci nel fare il punto della situazione dal momento che ogni smartphone fa storia a sé per via di una diversità intrinseca tra dispositivi e per le diverse modalità di utilizzo degli utenti.

Il primo approccio per analizzare la nostra autonomia è sicuramente quello di andare a visualizzare le informazioni di sistema a riguardo. Basta andare nelle Impostazioni di Android, poi Batteria e selezionare Utilizzo della Batteria (a volte presente nella pagina principale, altre come voce a sé stante).

Oltre al grafico, che mostra in generale l'andamento del nostro utilizzo nel corso della giornata e le fasi in cui la batteria si è scaricata con maggiore velocità, in basso troverete anche un utile elenco delle applicazioni che abbiamo utilizzato di più e che hanno avuto un impatto maggiore sulla batteria, con tanto di percentuale nell'utilizzo della batteria.

Come potrete scoprire anche autonomamente, i principali fattori elencati in questa sezione per la maggior parte degli utenti sono i social network (Facebook in primis), seguiti dalle app di messaggistica come WhatsApp e dai Servizi Google.

Un importante impatto sul sistema, per i dispositivi dotati di questa tecnologia, lo ha sicuramente lo sblocco con il volto, poiché la Fotocamera in generale influisce enormemente sulla durata della batteria.

Inoltre, nell'equazione non bisogna scordarsi del display. Per quanto con la maggiore diffusione degli schermi AMOLED e dei temi scuri di sistema il loro consumo si sia ridotto enormemente, il pannello rimane sicuramente tra le componenti hardware più energivore in termini assoluti, pertanto anche il tempo di "Schermo Attivato" risulta di fondamentale importanza in quest'analisi.

Al termine di questo approfondimento, se vi incuriosisce sapere qualcosa in più sullo streaming dei giochi online da smartphone, potrebbe interessarvi scoprire come registrare e trasmettere gameplay su Android.

Quanto è interessante?
5