A cosa serve il PIN della Carta D'identità Elettronica?

A cosa serve il PIN della Carta D'identità Elettronica?
di

Già in passato abbiamo parlato su queste pagine del PIN della Carta d'Identità, che come noto viene fornito insieme al codice PUK in due tranche al momento dell'emissione della CIE. Ma a cosa serve?

Nella documentazione ufficiale, il Ministero dell'Interno esorta i cittadini a conservare con cura i due codici ottenuti, dal momento che devono essere utilizzati nel momento in cui si utilizza la Carta d'Identità Elettronica al momento dell'accesso ai servizi in rete, attraverso il sistema "Entra con CIE".

Inoltre, i PIN possono essere richiesti anche quando si usa il documento con il Software CIE.

Analogamente a quanto avviene per i PIN ed i PUK delle schede SIM presenti nei nostri cellulari, anche per la CIE il PIN consente di ottenere l'accesso, mentre il PUK serve per sbloccare il PIN dopo vari tentativi errati (tre). Lo sblocco del PIN tramite PUK è possibile da PC tramite il software CIE e da smartphone tramite l'applicazione CIE ID.

L'Agenzia per l'Italia Digitale osserva che dopo dieci tentativi errati di immissione del PUK durante la procedura di sblocco PIN portano al blocco irreversibile della CIE. Se avete perso i PIN e PUK della CIE, è possibile effettuare il recupero attraverso la procedura presente nella nostra FAQ dedicata.

Quanto è interessante?
3