Ecco cosa succederebbe se l'asteroide deviato dalla NASA cadesse sulla Terra

Ecco cosa succederebbe se l'asteroide deviato dalla NASA cadesse sulla Terra
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La NASA con la sua missione DART ha recentemente fatto scontrare un veicolo spaziale contro un asteroide con l'obiettivo di far spostare la sua orbita. La pietra cosmica smossa, pensate, è perfino più grande del Colosseo e fortunatamente non c'era alcun rischio di impatto contro la Terra... ma se fosse accaduto il contrario?

Innanzitutto dovete sapere che una roccia spaziale delle dimensioni di Dimorphos non causerebbe un evento estintivo come quello dei dinosauri, ma senza alcun dubbio creerebbe un vero e proprio cataclisma nella zona colpita.

"Se dovesse cadere sulla città di Londra, le finestre si romperebbero su tutto il sud-est dell'Inghilterra e il danno nell'area sarebbe estremo", ha dichiarato Gareth Collins, professore di scienze planetarie all'Imperial College di Londra. "Non ci sarebbero sopravvissuti nel centro di Londra a causa dell'impatto stesso e anche per la gravità dell'esplosione d'aria."

L'impatto creerebbe un cratere largo 1.6 chilometri, radendo al suolo numerosi edifici a chilometri di distanza dall'epicentro. "Se l'asteroide cadesse nell'oceano, produrrebbe onde di tsunami gigantesche", continua Collins. Ancora peggio, se cadesse vicino la riva di una città, l'evento sarebbe ancor più devastante. Fortunatamente le probabilità che si verifichi una cosa del genere sono veramente basse, e per questo motivo si stanno cercando delle soluzioni per respingere una minaccia simile.

FONTE: space
Quanto è interessante?
3