"CPU Man" cerca di entrare in Cina con ben 160 CPU Intel attaccate al corpo: arrestato

'CPU Man' cerca di entrare in Cina con ben 160 CPU Intel attaccate al corpo: arrestato
di

Mentre anche la Casa Bianca cerca di risolvere la crisi dei chip, pare che si sia sviluppato in alcune parti del mondo un vero e proprio "mercato nero" delle componenti informatiche, con tanto di corrieri che trasportano CPU da una parte all'altra del mondo con dei voli di linea cercando di sfuggire alle dogane internazionali.

È questo il caso del cittadino cinese che vedete ritratto nella fotografia in calce a questa notizia è che è stato chiamato su internet "Walking CPU" o "CPU Man", stando a quanto riporta VideoCardZ. Nome decisamente azzeccato, se consideriamo che l'uomo è stato scoperto mentre tentava di introdurre illegalmente in Cina ben 160 CPU Intel, che erano letteralmente "attaccate" al suo corpo.

L'uomo è poi stato preso in custodia dalle autorità frontaliere cinesi, mentre non sappiamo che fine abbiano fatto le CPU che portava con sé. L'incidente è stato riportato anzitutto dal portale cinese MyDrivers, e sembra essere entrato anche nella cronaca cinese degli ultimi giorni, benché non sia chiaro, per il momento, quale uso dovessero avere le CPU una volta entrate in Cina.

In compenso, però, sappiamo quali CPU costituivano il "vestito" di CPU Man: si tratta infatti di 160 processori Intel di 11° e 12° generazione, per la maggior parte degli Intel Core i5-12600KF. Considerato che ciascuna CPU i5-12600KF viene venduta a circa 330 Dollari, il valore delle componenti trasportate dall'uomo era pari a circa 52.800 Dollari.

Alla refurtiva vanno poi aggiunti ben 16 smartphone pieghevoli di marchio sconosciuto, tutti legati al busto e alla cintura del corriere insieme ai processori Intel. L'uomo, chiamato dalle autorità cinesi "Zeng", è al momento in attesa di un processo. A quanto pare, l'arresto di Zeng è avvenuto al porto per immigrati di Gongbei, nella città di Zhuhai, che collega la Cina continentale con Macao.

FONTE: WCCFTech
Quanto è interessante?
2
'CPU Man' cerca di entrare in Cina con ben 160 CPU Intel attaccate al corpo: arrestato