È stata creata la prima mappa delle di api di tutto il mondo: ce ne sono oltre 20mila

È stata creata la prima mappa delle di api di tutto il mondo: ce ne sono oltre 20mila
di

Sappiamo che le api sono essenziali in tutto il mondo, ma non sappiamo esattamente la loro diffusione sulla Terra... almeno fino ad oggi. Dei ricercatori hanno creato una mappa della diversità e della distribuzione delle api nel nostro pianeta. Non è stato facile, poiché esistono oltre 20.000 specie di questi insetti.

"Ci sono più specie di api che di uccelli e mammiferi messi insieme", afferma l'autore senior della ricerca John Ascher, assistente professore di scienze biologiche presso la National University di Singapore. "Gli Stati Uniti hanno di gran lunga il maggior numero di specie di api, ma ci sono anche vaste aree del continente africano e del Medio Oriente che hanno alti livelli di diversità sconosciuta, più che nelle aree tropicali".

I risultati del team supportano che ci sono più specie di api nell'emisfero settentrionale rispetto a quello meridionale e più in ambienti aridi e temperati che nei tropici. Non è stato un lavoro per nulla facile: gli autori della mappa hanno confrontato circa 6 milioni di dati sugli avvistamenti nel mondo con una lista oltre 20.000 specie.

Il team di ricerca spera che il loro lavoro possa aiutare nella conservazione delle api come impollinatori globali. "Molte colture, specialmente nei paesi in via di sviluppo, dipendono da specie di api autoctone, non da api da miele", afferma Alice Hughes dell'Accademia cinese delle scienze. "Non ci sono quasi abbastanza dati là fuori su di loro, e fornire una base e analizzarla in modo ragionevole è essenziale se vogliamo mantenere sia la biodiversità che i servizi che queste specie forniscono in futuro".

Lo sapevi? Le api sono dei piccoli geni matematici del mondo degli insetti.

Quanto è interessante?
3
È stata creata la prima mappa delle di api di tutto il mondo: ce ne sono oltre 20mila