Qualcosa ha creato un "buco" nella Via Lattea, potrebbe essere stata la materia oscura

Qualcosa ha creato un 'buco' nella Via Lattea, potrebbe essere stata la materia oscura
di

Secondo una ricerca presentata all'American Physical Society, un fenomeno ancora sconosciuto, sembra aver lasciato un buco lungo un flusso stellare chiamato GD-1.

È stata Ana Bonaca, astrofisica dell'Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics di Cambridge, a scoprire questa "scena del crimine cosmica", e sospetta che questo gigantesco "foro di proiettile" possa essere stato creato dalla materia oscura.

Studiando i dati dell'ESA, la scienziata stava osservando il flusso stellare GD-1. Questo insieme stellare, normalmente, sembra avere un punto vuoto dove in origine si trovavano tutte le stelle prima di allontanarsi.

Da questa analisi però, la scienziata sembra aver trovato un altro buco in questo insieme di stelle; un buco che non dovrebbe esistere. Questo foro, ha dichiarato poi a Live Science, è molto più massiccio di una stella, milioni di volte la massa del Sole.

L'astrofisica ha inizialmente pensato che possa trattarsi di un buco nero supermassiccio, ma sarebbe un caso insolito, visto che questi oggetti solitamente si trovano al centro delle galassie, come Sagittarius A* e M87 ad esempio.

Tuttavia, la scienziata ha spiegato che potrebbe anche trattarsi di un globo di materia oscura che si è schiantato tra le stelle. "È una pallottola densa di qualcosa", ha poi infine concluso Bonaca. Non c'è ancora nessuna risposta concreta che possa spiegare questo fenomeno e, sicuramente, gli scienziati si sarebbero certamente accorti di un secondo buco nero supermassiccio nella galassia.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
12