Creato con successo del legno coltivato in laboratorio, risultati stupefacenti

Creato con successo del legno coltivato in laboratorio, risultati stupefacenti
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il mercato dei prodotti derivati ​​dal legno nel 2021 si attestava a circa 631 miliardi di dollari, e si prevede che supererà la soglia dei 900 miliardi di dollari entro il 2026. In base a questi dati, quindi, è facile immaginare che le nostre foreste non saranno risparmiante... ma forse c'è un'alternativa.

Un team di ricercatori del MIT afferma che il loro legno coltivato in laboratorio può fermare la deforestazione, sviluppando una tecnica grazie alla quale il legname può essere prodotto in qualsiasi forma e dimensione. Gli esperti hanno conferito delle proprietà simili alle cellule staminali a delle cellule vegetali.

Dopo aver estratto cellule dalle foglie di una pianta chiamata Zinnia comune (Zinnia elegans), sono state poi conservate in un mezzo liquido per un paio di giorni. Successivamente i ricercatori hanno trattato le cellule vegetali con un mezzo a base di gel arricchito con sostanze nutritive e ormoni. Quest'ultime, dopo qualche tempo, hanno dato origine a nuove cellule vegetali.

Gli scienziati, inoltre, sono stati anche in grado di stampare in 3D strutture progettate su misura dalle cellule coltivate nel gel utilizzando un metodo di biostampa in tre dimensioni. I risultati sono incredibili e hanno stupito i ricercatori, che sono riusciti a far crescere il legno del laboratorio a una velocità doppia rispetto a un albero normale.

"Sebbene sia ancora agli albori, questa ricerca dimostra che i materiali vegetali coltivati ​​in laboratorio possono essere sintonizzati per avere caratteristiche specifiche, che un giorno potrebbero consentire ai ricercatori di coltivare prodotti in legno con le caratteristiche necessarie per una particolare applicazione", ha dichiarato l'autore senior dello studio, Luis Fernando Velásquez-García.

Quanto è interessante?
2