Crew-2: la nuova missione SpaceX verso la ISS è imminente, ecco quando ci sarà il lancio

Crew-2: la nuova missione SpaceX verso la ISS è imminente, ecco quando ci sarà il lancio
di

Dopo aver confermato che i razzi Falcon 9 e la capsula Crew Dragon possono trasportare in tutta sicurezza gli astronauti verso la Stazione Spaziale Internazionale, SpaceX è pronta a ripetere il suo successo e, con il lancio che avverrà a breve, porterà nello spazio oltre 200 esperimenti scientifici.

La missione Crew-2 è ormai alle porte, e i quattro astronauti che utilizzeranno la capsula Crew Dragon come "taxi spaziale" trascorreranno sei mesi a bordo dell'avamposto orbitale conducendo ricerche e vari esperimenti. L'equipaggio è composto da Robert S. Kimbrough e K. Megan McArthur (entrambi della NASA), da Thomas Pesquet (primo astronauta europeo ESA a usufruire del servizio SpaceX) e dall'astronauta Akihiko Hoshide dell'Agenzia spaziale giapponese (JAXA).

Il lancio è previsto per il 23 aprile, alle ore 11:49 (fuso orario italiano) e potrà essere seguito in diretta dal canale ufficiale della NASA. Durante la loro permanenza sulla ISS, l'equipaggio Crew-2 andrà ad unirsi agli astronauti già presenti nell'avamposto orbitale, e tutti insieme lavoreranno su centinaia di esperimenti, comprese nuove ricerche mediche.

Questi esperimenti aiuteranno gli scienziati sulla Terra a comprendere meglio e a combattere le malattie, approfondendo le dinamiche delle diverse malattie che l'essere umano inevitabilmente affronta in ambiente di microgravità. Tutto questo sarà di fondamentale importanza soprattutto perché i viaggi verso la Luna si avvicinano, e abbiamo bisogno di trovare soluzioni sempre più efficienti per mantenere in salute gli astronauti che arriveranno nello spazio profondo.

Tra gli esperimenti degni di nota non possiamo non citare i test che verranno eseguiti con uno speciale "Chip di tessuto organico". Questo dispositivo contiene gruppi di cellule o minuscole parti di tessuto, in grado di essere stimolati a comando per simulare delle vere e proprie malattie. In questo modo gli scienziati potranno sperimentare in assenza di gravità nuovi trattamenti medici.

La capsula Crew Dragon che verrà utilizzata il 23 aprile sarà la stessa che abbiamo visto in azione durante il test "Demo-2", mentre il Falcon 9 è quello adoperato nella missione Crew-1.

FONTE: Space.com
Quanto è interessante?
2