Criptovalute, giovedì nero: in perdita Bitcoin, Ethereum ed i principali token

Criptovalute, giovedì nero: in perdita Bitcoin, Ethereum ed i principali token
di

Giovedì di perdite per il mercato delle criptovalute. I principali token infatti stanno registrando perdite importanti, da Bitcoin ad Ethereum passando per gli altcoin.

Il tutto a poche ore di distanza dall’annuncio dell’arrivo di Terra 2.0, che è stato comunicato ieri dalla Luna Foundation. Bitcoin, nello specifico, è sceso sotto i 30mila Dollari ed ora viene scambiato a 29.139,42 Dollari, il 2% in meno rispetto ad ieri, mentre su base settimanale è praticamente in pari.

Perdite importanti per Ethereum, che cala a 1.835,50 Dollari, il 6,82% in meno rispetto a 24 ore fa, mentre se si conta l’andamento degli ultimi sette giorni il calo è del 5,24%.

Tra gli altcoin, BNB scende a 311,90 Dollari, il 5,92% in meno da ieri, ma negli ultimi sette giorni l’andamento è positivo del 4,91%. Cardano invece perde il 5,38% a 0,4887 Dollari, mentre Dogecoin è in rosso di quasi il 6% e viene scambiato a 0,07812 Dollari.

Le ragioni di questo calo non sono ovviamente note, ma è indubbio che si trattai di un giovedì difficile per tutti coloro che posseggono criptovalute nei loro wallet. Proprio qualche ora fa, tra l’altro, è emersa la notizia che le criptovalute sono entrate nella Fortune 500 del 2022, tramite Coinbase.

Quanto è interessante?
3