Criptovalute, MasterCard consentirà servizi per le banche sul suo circuito

Criptovalute, MasterCard consentirà servizi per le banche sul suo circuito
di

Qualcosa si muove. I più appassionati a Bitcoin e Altcoin già sapranno che MasterCard ha promesso pagamenti in criptovalute entro la fine del 2021.

Ebbene, stando a quanto riportato dalla CNBC, l'azienda ha da poco firmato un accordo con Bakkt per portare nel circuito MasterCard servizi e opzioni legati alle criptovalute, a disposizione di banche ed esercenti.

L'annuncio sicuramente non tarderà ad arrivare e possiamo solo immaginare quante e quali novità aspetteranno gli utilizzatori. Tra i prodotti possibili, ovviamente potrebbero fare il loro debutto sul circuito i portafogli Bitcoin, oppure l'accumulo di premi in criptovalute o ancora campagne fedeltà con raccolta punti da convertire in monete digitali.

Il secondo attore dell'accordo si muove tra i colossi del settore già da tempo. Di recente, infatti, la stessa Bakkt ha siglato un accordo per Google Pay con il colosso di Mountain View. Una mossa lungimirante per entrambe le parti, che parla chiaramente di un mercato sempre più rivolto verso la tecnologia blockchain e tutto ciò che ne deriva, dai pagamenti agli smart contract, sino ad arrivare agli NFT.

In questo contesto segnaliamo anche la mossa di un altro gigante del tech. Infatti, Facebook per il suo wallet userà Coinbase, una delle piattaforme più popolari nel panorama crypto internazionale.

FONTE: the verge
Quanto è interessante?
1