Criptovalute, il mercato torna a respirare: tutti i principali token sono in positivo

Criptovalute, il mercato torna a respirare: tutti i principali token sono in positivo
di

Dopo un lunedì di stagnazione per le criptovalute, che hanno fatto registrare quasi tutte un lieve calo in termini di prezzo, pare che oggi molti token siano finalmente tornati a salire, seppur lievemente. Per esempio, nel momento in cui scriviamo Bitcoin si attesta al di sopra dei 30.000 Dollari.

La moneta di Satoshi Nakamoto, infatti, viene scambiata per 30.598 Dollari, il 3,19% in più di ieri. Su percentuali simili viaggia anche Ethereum, che supera i 2.000 Dollari e si attesta attorno ai 2.088 Dollari (+3,70% rispetto a ieri). Nel corso degli ultimi giorni, comunque, le fluttuazioni percentuali di Ethereum hanno sempre seguito da vicino quelle di Bitcoin, che a loro volta sembrano essere sempre più influenzate dal mercato azionario tradizionale.

Anche XRP fa segnare un positivo vicino al 3%, con un miglioramento percentuale su base giornaliera del 2,90% e un prezzo di vendita di 0,43 Dollari. Molto bene anche CRO, il token di Crypto.com, che guadagna il 6,08% e viene venduto a 0,201 Dollari. Performance positiva anche per Solana, che viene scambiato a 56,66 Dollari, il 4,88% in più di ieri.

Anche i principali Altcoin sembrano seguire il trend positivo del mercato, con DogeCoin che viaggia verso i dieci centesimi di valore, trovandosi ora a 0,0899 Dollari, il 3,20% in più di ieri. Buon risultato anche per Shiba Inu, venduto a 0,000013 Dollari (+3,39%). Più pronunciato è il miglioramento del Token MATIC della blockchain Polygon, legata perlopiù al mercato NFT, che viene scambiato a 0,71 Dollari, con un aumento percentuale del 5,88%.

Al momento, comunque, gli occhi dei trader sono puntati sull'ambiente degli Stablecoin, nella speranza che il tracollo di TerraUSD e LUNA non crei problemi a catena sugli altri token algoritmici.

FONTE: Coindesk
Quanto è interessante?
1