Cyber Monday: i dispositivi mobili dominano le vendite

di
A qualche giorno di distanza dalla conclusione del Cyber Monday, la giornata di promozioni dedicata ai prodotti tecnologici, sono state pubblicate online le prime stime relative alle vendite.

Secondo quanto affermato da Adobe Analytics, negli stati Uniti le vendite online hanno portato la bellezza di 6,59 miliardi di Dollari, con gli smartphone che sono risultati essere i prodotti più venduti, con vendite pari a 2 miliardi di Dollari.

Gli oggetti più acquistati dagli utenti sono risultati essere i Google Chromecast, gli iPad di Apple, molti tablet targati Samsung, le innovative cuffie senza fili di Apple, le AirPods che per un certo periodo di tempo sono risultate essere praticamente introvabili, ed il visore per la realtà aumentata di Sony, PlayStation VR.

A livello di videogiochi, il preferito sembra essere stato Super Mario Odyssey, seguito dalle console Nintendo Switch e Xbox One X di Microsoft.

Il punto più alto delle vendite lo si è toccato tra le 20 e le 23 di lunedì, ma è altrettanto interessante il dato relativo ai prodotti scontati. Gli sconti più importanti, sempre per quanto riguarda il settore d'elettronica al consumo, sono stati registrati per il settore televisivo, che ha toccato anche il 21,1%, mentre per i computer si è fermato al 14,7%.

Tra le piattaforme preferite per l'acquisto resta internet, il tutto grazie ai pagamenti immediati e facilitati anche da iPhone o gli smartphone Android. Il rapporto completo è disponibile a questo indirizzo.