CZ pigliatutto, Binance può acquisire FTX: ecco cosa è successo

CZ pigliatutto, Binance può acquisire FTX: ecco cosa è successo
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel bel mezzo di una crisi di liquidità, Binance lancia l'offerta e FTX accetta: parte una delle acquisizioni più importanti nella storia del mondo crypto, in cui il colosso di Changpeng Zhao andrà, con ogni probabilità, ad assorbire quella di Bankman-Fried.

L'annuncio è arrivato proprio nella giornata dell'8 novembre 2022, dapprima dall'account ufficiale di FTX e successivamente da quello di CZ, dandoci una visione d'insieme di ciò che è avvenuto nell'arco di poche ore, dimostrando ancora una volta la straordinaria dinamicità del mondo crypto (già tristemente verificato da molti nel corso del terribile attacco a Terra LUNA).

Tutto nasce da alcuni rumor non meglio specificati su una possibile instabilità di bilancio di Alameda Research e della stessa FTX. A quel punto, onde evitare una situazione à la LUNA, CZ avrebbe annunciato la sua intenzione di liquidare per intero le sue posizioni in FTT, scatenando una reazione a catena e un generale panico da liquidazione da parte degli utenti, portando al crollo del valore della stessa FTX di oltre il 30%. Chiaramente, questo fuggi fuggi ha innescato un effetto farfalla anche sul resto del mercato, con BTC che si lecca le ferite sotto i 20mila dollari ed Ether nuovamente sotto la soglia dei 1.400 dollari.

La notizia di un accordo fra le due parti per la totale acquisizione del gruppo da parte di Binance, già tra gli equity investor di Twitter, ha fatto recuperare circa 20 punti percentuali a FTT, mentre la stessa BNB è salita temporaneamente dell'8% per poi stabilizzarsi.

Quanto è interessante?
2